La masturbazione è peccato? Solo se fatta male
Masturbarsi fa bene

La masturbazione è peccato? Solo se fatta male

E' vero, non tutti lo fanno, ma la masturbazione è il miglior modo per esplorare il proprio corpo regalandosi immenso piacere. Alcuni dicono che masturbarsi regolarmente faccia dimagrire, che aiuti a combattere l'eiaculazione precoce. 
Insomma a detta di molti e soprattutto da noi di SexInCam, masturbarsi fa bene!

Si ma come masturbarsi?

Ovviamente il miglior modo per masturbarsi è con una vagina vera

Ma sicuramente è più facile trovare ed usare un sex toy, su internet e nei negozi ne trovi a decine e di varie marche. La marca che ti raccomando di provare è Fleshlight, le vagine che realizza Fleshlight sono estremamente realistiche e sono fatte con materiali di alta qualità un materiale morbido setato e ben sagomato all'interno. Insomma sembra a tuti gli effetti una patata vera.
Se sei interessato a provarne una, puoi trovare delle grandi offerte sul sito Fleshlight 

NOVITA': guarda un pò che gioiellino, FLESHLIGHT LAUNCH, fa tutto da solo ti lascia le mani libere e puoi collegarlo e sintonizzarlo con la realtà virtuale

Leggi anche: Masturbarsi meglio davanti al computer

Il semaforo umano: La tecnica dello stop e start

La tecnica dello start e stop è una delle migliori per masturbarsi e migliorare le proprie performance sessuali. Il modo più semplice è quello di importi un tempo, diciamo 20 minuti; quello che dovrai fare è di non venire prima del tempo stabilito.

Ogni volta che senti che stai per venire, proprio un attimo prima di farlo devi fermarti immediatamente, respira profondamente per 30 secondi e poi ricomincia. Potrebbe suonare come una cosa molto fastidiosa, ma è assolutamente efficace per migliorare le tue performance. Potrai notare che fermando lorgasmo più volte quando alla fine deciderai di eiaculare, il tuo orgasmo sarà molto intenso e più appagante del solito. Molto importante è lubrificare il membro per avere una sensazione simile a quella della penetrazione.

Usare il proprio ano

Questo metodo non sarà condiviso da tutti ma ad alcuni ragazzi piace includere il loro ano quando si masturbano. Per altri questo canale è assolutamente a Senso Unico

Se hai deciso di provare, lava per bene le mani prima di iniziare. Metti del lubrificante sul tuo dito ed inizia ad esplorare all'esterno dell'ano. Inserisci delicatamente un dito spingendo piano senza forzare. Ora tieni il dito dentro l'ano mentre con l'altra mano ti masturbi come fai normalmente e se preferisci muovi il dito dentro e fuori l'ano; fai come piace a te non esistono regole precise. Il punto G maschile si trova a pochi centimetri dall'ano, quando la raggiungerai sentirai come una pallina che altro non è che l'esterno della tua prostata, prova ad accarezzala delicatamente e dovresti sentire molto piacere.

Stimolare il Perineo

Per aumentare il piacere si può andare a stimolare la parte tra lo scroto e l'ano, chiamato perineo; in questo modo si può raggiungere un orgasmo più lungo e intenso.

E' arrivato il momento? masturbati ora guardando le nostre sexy cam

Presto ti spiegherò altre fantastiche tecniche che ti aiuteranno ad appagare i tuoi istinti più intimi, se ti è piaciuto l'articolo condividilo sui tuoi social preferiti, grazie!

x